sabato 03 dicembre | 19:02
pubblicato il 29/ago/2014 15:03

Redditi personali Usa +0,2% a luglio, spese consumi -0,1%

Analisti attendevano +0,1% per spese e +0,3% per redditi (ASCA) - New York, 29 ago 2014 - A luglio i consumatori americani hanno speso meno rispetto al mese precedente, fatto che desta preoccupazione perche' potrebbe mettere il freno alla crescita nel secondo semestre dell'anno.

Secondo quanto riportato dal dipartimento del Commercio, le spese per consumi sono calate dello 0,1%, segnando il primo ribasso da gennaio, mentre gli analisti attendevano un aumento dello 0,1%.

In giugno il dato era salito dello 0,4%.

I redditi personali sono cresciuti dello 0,2%, il rialzo meno sostenuto dell'anno, e al di sotto del +0,3% atteso dal consensus. In giugno il dato era salito dello 0,5%, rivisto al rialzo dal +0,4% della prima stima.

La componente che misura l'andamento dell'inflazione e' cresciuta dello 0,1% rispetto a giugno. Escludendo le voci volatili come energia e generi alimentari, il dato e' cresciuto dell'1,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e dello 0,1% rispetto a giugno.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari