lunedì 05 dicembre | 06:18
pubblicato il 31/lug/2014 14:56

Rcs, Provasoli:grati a De Bortoli per autorevolezza, indipendenza

Scelta successore richiedera' tempo e particolare cura (ASCA) - Milano, 31 lug 2014 - "Desidero esprimere la gratitudine mia, del cda e di tutto il gruppo Rcs al direttore de Bortoli per l'autorevolezza e l'indipendenza con cui ha guidato il Corriere della Sera in questi anni, in due momenti diversi, contribuendo fortemente al prestigio, alla rilevanza e alla leadership della testata". Cosi' il presidente di Rcs MediaGroup, Angelo Provasoli, ha commentato l'annuncio dell'accordo con Ferruccio de Bortoli, che lascera' la guida del Corriere della Sera nella primavera 2015.

"Siamo lieti che il direttore abbia accolto la proposta di condurre a compimento gli importanti progetti editoriali e di sviluppo che attendono il Corriere nei prossimi mesi - ha proseguito in una nota Provasoli - E' da segnalare che il cda, attraverso il comitato nomine, potra' contare anche sul supporto del direttore de Bortoli per identificare il successore alla guida del quotidiano, una fase che richiedera' tempo e particolare cura".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari