domenica 04 dicembre | 19:46
pubblicato il 17/mag/2013 12:00

Rcs/ Giampiero Pesenti dopo 9 anni lascia presidenza patto

L'incarico richiede "impegno costante". Resta nel direttivo

Rcs/ Giampiero Pesenti dopo 9 anni lascia presidenza patto

Milano, 17 mag. (askanews) - Giampiero Pesenti lascia la presidenza del patto di Rcs. Lo riferiscono fonti vicine al presidente di Italmobiliare. Dopo le recenti uscite dai cda di Mittel, Pirelli e Allianz Italia, Pesenti - viene spiegato - ha deciso di lasciare, dopo 9 anni, la carica di presidente del patto di Rcs "con la consapevolezza di aver sempre lavorato a favore della società nel trovare una soluzione di sintesi fra le varie componenti azionarie di maggioranza". Le responsabilità nel gruppo Italmobiliare "non consentono di mantenere ulteriormente questo incarico che richiede, soprattutto in questa fase, attenzione continua e impegno costante". Restando a far parte del direttivo del patto, "Pesenti non mancherà comunque, nell'ambito delle possibilità, di fare avere il suo contributo nelle valutazioni destinate a sostenere la società".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari