lunedì 23 gennaio | 02:10
pubblicato il 27/giu/2013 13:43

Rcs: Elkann, tutti azionisti soddisfatti tranne uno

Rcs: Elkann, tutti azionisti soddisfatti tranne uno

(ASCA) - Milano, 27 giu - Gli azionisti di Rcs sono tutti ''molto soddisfatti di come sono andate le cose. Direi tutti tranne uno''. Cosi' John Elkann, presidente della Fiat, ha parlato dello stato d'animo dei soci Rcs di fronte al piano industriale e relativo aumento di capitale messo a punto dall'Ad Pietro Scott Jovane. Elkan, che ha parlato a margine di un convegno sul capitalismo familiare in corso all'Universita' Bocconi di Milano, ha citato, se pur non direttamente, anche Diego Della Valle, socio del patto di Rcs che non sottoscrivera' l'aumento di capitale proposto dall'amministratore delegato.

Elkann ha parlato di ''grandissima coesione tra gli azionisti di Rcs che rimarranno i soci piu' grandi dopo l'aumento di capitale''. Insomma, secondo Elkann, ad eccezione del patron della Tod's i soci di Rcs sono tutti d'accordo sulla necessita' di rilanciare il gruppo editoriale attraverso un aumento di capitale: ''Abbiamo compagni di strada con cui siamo molto omogenei e ci troviamo tutti d'accordo sul futuro di Rcs che dovra' essere all'altezza del suo grande passato''.

fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4