martedì 17 gennaio | 12:14
pubblicato il 16/lug/2013 20:11

Rcs: aumento capitale sottoscritto al 92,73%

(ASCA) - Roma, 16 lug - L'aumento di capitale di Rcs e' stato sottoscritto al 92,73% pari a un valore complessivo di 391,7 milioni di euro. L'inoptato pari a 14,7 milioni di azioni verra' sottoscritto dalle banche del consorzio di garanzia Banca IMI S.p.A., BNP Paribas, Banca Akros S.p.A., Banca Aletti & C. S.p.A., Commerzbank AG, Mediobanca- Banca di Credito Finanziario S.p.A., UBI Banca soc.cop.p.a. e Credit Suisse Securities (Europe) Limited. seguito di tale sottoscrizione da parte delle banche del consorzio di garanzia, l'aumento di capitale risultera' sottoscritto per un controvalore totale di Euro 409,9 milioni. Lo comunica una nota della societa'.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate