venerdì 24 febbraio | 13:57
pubblicato il 07/mag/2014 16:06

Rc Auto: Ivass, calano tariffe ma restano squilibri territoriali

Rc Auto: Ivass, calano tariffe ma restano squilibri territoriali

(ASCA) - Roma, 7 mag 2014 - Calano mediamente le tariffe della Rc Auto e si annullano le differenze dei prem pagati tra uomo e donna per effetto della sentenza della sentenza della Corte di Giustizia dell'U.E. in materia di parita' di trattamento tra uomo e donna nell'accesso ai servizi assicurativi. E' questo il principale risultato dell'indagine Ivass, l'autorita' di vigilanza sulle compagnie assicurative, condotta sulle polizze Rc Auto.

L'indagine, che riguarda tutte le imprese sottoposte alla vigilanza dell'Istituto, rileva trimestralmente i prezzi praticati in 21 province per 11 tipologie standard di assicurati, sia automobilisti sia motociclisti, di entrambi i generi. Al 1 gennaio 2014, l'indagine segnala un ''andamento l'andamento delle tariffe e', mediamente, in diminuzione per le autovetture nel nord Italia, mentre permane costante, o in aumento, nelle metropoli del centro-sud e per le ''due ruote''. Al ribasso tendenziale registrato nel settore auto non sono probabilmente estranei, oltre al ritorno all'equilibrio tecnico e alla profittabilita' delle compagnie assicurative del settore, la riduzione nella circolazione dei veicoli dovuta alla crisi in atto e il conseguente calo dei sinistri.

Il fenomeno sembrerebbe riflettere anche i primi effetti delle misure legislative introdotte per giungere a un contenimento dei prezzi r.c. auto, con particolare riferimento ai nuovi criteri per la risarcibilita' delle microlesioni. Permangono comunque elementi di criticita' quali gli elevati premi per i neopatentati e il divario tra le tariffe praticate nelle regioni settentrionali e in quelle centro-meridionali'', scrive l'Ivass.

men/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech