domenica 04 dicembre | 19:29
pubblicato il 01/giu/2013 15:10

Rappresentanza: Fisac Cgil, ottimo accordo. Rilancia unita' sindacale

(ASCA) - Roma, 1 giu - ''Un ottimo accordo che ricostruisce le relazioni industriali e rappresenta il punto di svolta grazie al quale, dopo anni di divisioni, si ricostruiscono le basi per il rilancio dell'unita' del sindacato e il superamento degli accordi separati''. E' il commento del segretario generale della Fisac Cgil, Agostino Megale, all'intesa sulla rappresentanza sottoscritta ieri tra sindacati e Confindustria.

Un accordo, secondo il leader della categoria del credito di corso d'Italia, ''che apre una nuova stagione di unita' all'insegna della centralita' del lavoro e della lotta alle diseguaglianze nella crisi piu' dura e piu' lunga che il paese ha mai attraversato''. ''Una fase difficile - prosegue - che ha bisogno di un sindacato piu' unito e piu' forte per poter offrire una prospettiva anche ai tanti giovani che possono vedere in noi il soggetto che li rappresenta e che si batte per il lavoro e per un piano straordinario per l'occupazione dei giovani''.

Per Megale, infine, ''pur avendo gia' nel contratto nazionale dei bancari anticipato alcune delle nuove regole definite ieri, oggi e' bene immaginare l'estensione a tutti i settori e a tutti i contratti poiche' quello di ieri realizza regole di rappresentanza e democrazia che possono e debbono avere carattere di universalita' per tutto il mondo del lavoro''. com-rba/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari