mercoledì 18 gennaio | 11:31
pubblicato il 03/mar/2014 20:11

Rappresentanza: Farina, Fiom si rassegni, no a consultazioni strumentali

(ASCA) - Torino, 3 mar 2014 - ''No a finte e strumentali consultazioni con la Fiom a proposito dell'accordo sulle regole di rappresentanza e contrattazione''. Lo sostiene Giuseppe Farina segretario generale della fim-Cisl. ''L'accordo e' gia' vigente- sostiene Farina - e la Fim e' gia' impegnata insieme a Cgil, Cisl, Uil ad illustrare e promuovere tra i lavoratori metalmeccanici le nuove regole unitarie che stanno trovando tra i lavoratori riscontri largamente positivi; e dove tra l'altro viene soprattutto apprezzata la ritrovata sintonia unitaria tra Cgil, Cisl, Uil''. ''La Fiom si rassegni - afferma Farina - , i lavoratori metalmeccanici hanno oggi altre preoccupazioni che non quella di discutere permanentemente di democrazia, con chi, tra l'altro, ha dimostrato in questi anni che la democrazia non sa neanche che cosa sia e dimenticato come si fa sindacato''.

com-eg/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa