lunedì 27 febbraio | 05:45
pubblicato il 22/gen/2013 18:57

Rapporto Istat: l'Italia si scopre più povera

Aumenta anche la disoccupazione giovanile

Rapporto Istat: l'Italia si scopre più povera

Roma - L'Italia si scopre più povera. Nel 2011 le famiglie in condizioni di povertà relativa sono l11,1 per cento. Si tratta di ben 8,2 milioni di persone, il 13,6 per cento della popolazione residente. la povertà assoluta coinvolge il 5,2 per cento delle famiglia, per un totoale di 3,4 milioni di individui. E' quanto emerge dal rapporto Istat annuale, che sottolinea anche come nel nostro paese il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) è al 29,1 per cento, in aumento per il quarto anno consecutivo e superiore a quello medio dell'Unione europea (21,4 per cento)- Quanto a uno dei temi più scottanti, la raccolta dei rifiuti, l'istituto di statistica sottolinea che nel 2010 sono stati raccolti 537 chili di rifiuti urbani per abitante, 3,5 chili in più rispetto l'anno precedente. Ma c'è anche qualche aspetto positivo, come spiega il presidente dell'Istat, Enrico Giovannini. "I dati positivi che vediamo sono che il Paese si sta muovendo nella direzione giusta, cioè quella di una maggiore protezione del territorio, di una riduzione delle forme di energia più inquinanti e così via... Il problema è che ci stiamo muovendo troppo lentamente, e quindi abbiamo bisogno di un'accelerazione".

Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech