lunedì 27 febbraio | 17:21
pubblicato il 22/set/2016 14:36

Rai, Mef: sinora circa 100 milioni da canone ma dato è parziale

Risultati complessivi si avranno il 30 settembre

Rai, Mef: sinora circa 100 milioni da canone ma dato è parziale

Roma, 22 set. (askanews) - Sinora dal canone Rai sono arrivati circa 100 milioni di euro ma il dato è parziale e per avere risultati complessivi occorrerà attendere il 30 settembre. E' quanto afferma il viceministro all'economia, Enrico Zanetti, rispondendo a nome del Mef ad un question time in commissione Finanze della Camera.

L'Agenzia delle Entrate, ha detto Zanetti, "riferisce che i contribuenti" che non dispongono di utenze elettriche su cui addebitare il canone Tv "hanno già versato direttamente tramite modello F24 circa 300mila euro" (il termine ultimo per loro è il 31 ottobre 2016) e che "le imprese elettriche hanno effettuato nel mese di agosto riversamenti complessivi per 97 milioni di euro, riferibili alla riscossione del mese di luglio".

Il viceministro ha sottolineato che si tratta di un "dato parziale" considerato che "con l'avvio del nuovo sistema di riscossione del canone Tv, le imprese elettriche tendenzialmente hanno emesso la prima fattura contenente il canone Tv stesso nella seconda metà del mese di luglio, con scadenza pagamento ad agosto e conseguentemente riversato all'erario da effettuarsi entro il 20 settembre".

Considerati i tempi di rendicontazione delle deleghe di versamento da parte delle banche, tali dati, si prosegue nella risposta, saranno disponibili all'Agenzia delle entrate a partire dal 28 settembre e per "avere, invece, contezza complessiva dei risultati occorre attendere il 30 settembre, data entro la quale le imprese elettriche sono tenute ad inviare all'Agenzia delle entrate i dati analitici delle operazioni di addebito e delle relative riscossioni registrate nei mesi di luglio e agosto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech