lunedì 20 febbraio | 23:52
pubblicato il 05/set/2015 15:56

Rabbini ultra ortodossi vietano WhatsApp: troppi contenuti impuri

Economist: operatori tlc creano connessioni mobili "Kosher"

Rabbini ultra ortodossi vietano WhatsApp: troppi contenuti impuri

Roma, 5 set. (askanews) - I rabbini ultra ortodossi di Israele hanno dichiarato guerra (virtualmente) a WhatsApp e a tutti i contenuti "indecenti" che possano transitare dagli smartphone, specialmente tramite la popolare app di messaggi istantanei. Lo riporta il settimanale The Economist, con un articolo sulla "lunga lista di editti" emessa dal Consiglio dei Grandi della Torah, un forum che raggruppa i maggiori rabbini ultra ortodossi israeliani, al termine di una riunione tenuta a giugno.

Un incontro in il cui tema principale è stato "il grande pericolo spirituale" costituito dai contenuti inappropriati che gli utenti delle chat collettive condividono tra loro, specialmente tramite la App controllata da Facebook. Secondo il settimanale il diffondersi negli ultimi anni di dispositivi e connessioni internet mobili ha fatto parallelamente spostare anche il controllo religioso verso questi canali.

Per rendere più credibili i divieti, coloro che verranno scoperti in possesso di smartphone o dispositivi mobili con contenuti "non Kosher" (ossia impuri) rischieranno di non poter lavorare più nelle istituzioni facenti capo a ultra ortosossi e di farsi espellere i figli dalle loro scuole.

The Economist sottolinea che l'influenza di questa comunità in Israele è tale che gli operatori telefonici hanno accettato di creare offerte speciali Kosher per gli smartphone, connessioni tramite le quali non possono transitare contenuti impuri e App bocciate dai rabbini. Sono stati perfino creati gruppi di numeri telefonici ad hoc e suonerie distintive per i relativi dispositivi.

Tuttavia molti giovani delle comunità ultra ortodosse aggirano queste proibizioni dotandosi semplicemente di due smartphone: uno "kosher" per interagire con la comunità e un altro per tenersi al passo del resto del mondo. "Il sentiero della rettitudine non è agevole", conclude il settimanale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia