domenica 04 dicembre | 17:52
pubblicato il 15/mar/2011 18:38

Quote rosa/ Via libera Senato, ddl torna alla Camera

Da 2012 obbligo donne nei cda, 30% dal 2015

Quote rosa/ Via libera Senato, ddl torna alla Camera

Roma, 15 mar. (askanews) - Via libera del Senato al ddl sulle quote rosa nei cda e nei collegi sindacali delle società quotate e non quotate controllate dalle amministrazioni pubbliche. Palazzo Madama ha approvato il testo in sede redigente, cioè solo con le dichiarazioni di voto e l'ok finale. Il provvedimento tornerà adesso alla Camera per la terza lettura. I cda dovranno essere composti da un quinto di donne a partire dal 2012 (20% nel primo mandato) e da un terzo dal 2015 (il 33,3% nel secondo mandato). Le nuove regole entreranno quindi a pieno regime nel triennio del mandato 2015-2018.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari