sabato 25 febbraio | 19:24
pubblicato il 15/mar/2011 18:38

Quote rosa/ Via libera Senato, ddl torna alla Camera

Da 2012 obbligo donne nei cda, 30% dal 2015

Quote rosa/ Via libera Senato, ddl torna alla Camera

Roma, 15 mar. (askanews) - Via libera del Senato al ddl sulle quote rosa nei cda e nei collegi sindacali delle società quotate e non quotate controllate dalle amministrazioni pubbliche. Palazzo Madama ha approvato il testo in sede redigente, cioè solo con le dichiarazioni di voto e l'ok finale. Il provvedimento tornerà adesso alla Camera per la terza lettura. I cda dovranno essere composti da un quinto di donne a partire dal 2012 (20% nel primo mandato) e da un terzo dal 2015 (il 33,3% nel secondo mandato). Le nuove regole entreranno quindi a pieno regime nel triennio del mandato 2015-2018.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech