domenica 04 dicembre | 15:28
pubblicato il 14/dic/2013 17:29

Quasi 4 milioni di under 35 non studiano né lavorano

Sono il 27% dei giovani, di cui il 36% risiede al Sud

Quasi 4 milioni di under 35 non studiano né lavorano

Milano (askanews) - In Italia c'è una generazione che sembra non avere prospettive. Oltre il 27% dei giovani tra i 15 e i 34 anni non studia, non lavora e non è in un percorso di formazione. Secondo l'Istat nel terzo trimestre del 1013 sono 3,75 milioni i cosiddetti "Neet". Finora l'Istituto di Statistica aveva diffuso le rilevazioni sui Neet fino ai 29 anni, ma ora ha deciso di ampliare lo studio anche alla fascia dei 30-34 anni facendo emergere un dato molto preoccupante. Nel complesso ci sono quasi 1,2 milioni di inoccupati in quella fascia di età che dovrebbe essere quella in cui una persona è al massimo delle sue potenzialità. Il dato analizzato su base territoriale ancora una volta mostra la difficoltà e l'arretratezza delle regioni meridionali. Al Sud infatti la percentuale arriva al 36,2% vale a dire che sono inoccupati oltre 2 milioni di giovani.

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari