mercoledì 18 gennaio | 05:55
pubblicato il 14/nov/2014 10:44

Putin: Rosneft non ha problemi finanziari, se serve l'aiuteremo

Presidente russo: tutti chiedono soldi, decideremo con calma

Putin: Rosneft non ha problemi finanziari, se serve l'aiuteremo

Roma, 14 nov. (askanews) - Rosneft, il produttore pubblico di petrolio russo, non ha problemi finanziari e la richiesta della compagnia di fondi aggiuntivi verrà valutata senza fretta. L'ha affermato il presidente russo Vladimir Putin in un'intervista all'agenzia di stampa Itar-Tass, nella quale ha valutato normale che la compagnia abbia chiesto soldi.

"Se fossi l'amministratore delegato della Rosneft, avrei anch'io chiesto soldi. Perché no? Chi è che non ne chiede ora? Tutti chiedono denari e sperano di riceverli", ha affermato il presidente russo alla vigilia del G20 di Brisbane. "Il governo prenderà le sue decisioni non solo tenendo conto delle esigenze della compagnia, che noi riteniamo preziosa e che aiuteremo senza dubbio. Vedrà anche l'attività pratica e come investirà e quali benefici all'intera economia nazionale verranno da questo investimento. Sarà una valutazione tangibile e non escludo che Rosneft possa ricevere alcuni fondi, ma la dimensione, l'ammontare e i termini saranno valuta in maniera minuziosa e la fretta su questo tema è esclusa".

Igor Sechin, il numero uno della compagnia che sta subendo contraccolpi anche a causa delle sanzioni imposte dagli occidentali su Mosca a causa del suo ruolo nella vicenda ucraina, ha chiesto al governo 45 miliardi di dollari per poter affrontare il pesante fardello di un debito che ammonta a 55 miliardi di dollari. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa