domenica 04 dicembre | 17:42
pubblicato il 03/lug/2013 18:13

Pubblicita': Upa,sgravi fiscali per chi investe di piu'.Ok di Catricala'

(ASCA) - Milano, 3 lug - Incentivi fiscali per le aziende che aumenteranno i propri investimenti in pubblicita'. Questa la proposta lanciata dall'Upa durante l'assemblea generale dell'associazione degli utenti pubblicitari. ''Vogliamo incentivare le multinazionali a tornare a investire in un Paese che considerano ormai marginale'', spiega il presidente, Lorenzo Sassoli de Bianchi. ''Dobbiamo tornare ad essere attrattivi'', e' la sua parola d'ordine. Nello specifico, l'Upa sollecita l'introduzione di un tax credit per gli investimenti pubblicitari incrementali, fino a un tetto del 10%. Cosi', secondo le stime dell'associazione, sarebbe possibile recuperare i 3 miliardi di euro di investimenti pubblicitari andati in fumo dal 2007 a oggi.

''La ripresa degli investimenti in pubblicita' - osserva ancora Sassoli de Bianchi - metterebbe al riparo tutta l'editoria italiana da una crisi senza precedenti che rischia di minare la stessa garanzia democratica''.

La proposta dell'Upa incassa la ''condivisione personale'' del viceministro dello Sviluppo Economico. Tanto che Antonio Catricala', presente ai lavori dell'assemblea dell'associazione, precisa: ''Io stesso l'ho portata al Ministero nei limiti in cui la Ragioneria dello Stato dira' che non serve una copertura supplementare''.

fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari