venerdì 24 febbraio | 12:08
pubblicato il 03/lug/2013 14:51

Pubblicita': Upa, 2013 in miglioramento ma ancora in rosso, stima -13%

(ASCA) - Milano, 3 lug - Il 2013 registra un miglioramento del mercato della pubblicita' anche se il settore archiviera' l'anno ancora in rosso, facendo registrare una flessione compresa tra il 12 e il 13% rispetto all'anno precedente.

Sono queste le stime dell'Upa, l'associazione degli utenti della pubblicita' associati che riunisce oggi a Milano la sua assemblea generale. ''Oggi siamo al -18%'', spiega Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente dell'Upa, che parla di ''dati ancora preoccupanti nel primo semestre dell'anno'', ma precisa che ''il secondo andra' meglio. Anche se si trattera' solo di un rimbalzo tecnico''.

Il problema principale, secondo Sassoli de Bianchi, e' la fuga di capitali dall'Italia: ''Le grandi multinazionali - e' la sua denuncia - stanno spostando grandi somme di denaro dall'Italia a mercati che giudicano piu' redditizi''. La ricetta dell'Upa e' quella di ''una cura shock'' con un credito d'imposta per le aziende che aumentano gli investimenti in pubblicita'.

fcz/red/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech