mercoledì 22 febbraio | 07:18
pubblicato il 19/feb/2013 13:15

Prysmian: commessa da 45 mln per cavi nel Canale della Manica

(ASCA) - Roma, 19 feb - Prysmian Group ha acquisito da Jersey Electricity plc (UK) due nuovi contratti per l'interconnessione ''Normandie 3'' che portera' energia elettrica all'isola di Jersey - nel Canale della Manica - dalla Francia, per un valore totale di circa 45 milioni di euro. Si tratta del terzo collegamento elettrico di prossima installazione nell'ambito di un importante piano decennale di investimenti per il potenziamento delle infrastrutture della rete di trasmissione di Jersey Electricity.

Il progetto prevede la fornitura e la posa in opera di un collegamento in cavo ad alta tensione in corrente alternata (High Voltage Alternate Current - HVAC) da 90 kV fra la Francia e l'isola di Jersey lungo un tracciato di 35 km per la porzione sottomarina e 7 km per la porzione interrata, oltre agli accessori e componenti di rete e alle opere civili specialistiche necessarie per l'intero collegamento, su entrambe le coste. L'installazione del cavo sottomarino avverra' nella prima meta' del 2014 e il completamento del progetto e' previsto durante il periodo estivo. Una volta completata, l'interconnessione formera' parte della rete elettrica delle Isole del Canale (Channel Islands Electriciyt Grid) di proprieta' di Jersey Electricity e Guernsey Electricity e contribuira' a migliorare significativamente la capacita' di importazione di energia delle isole stesse.

I cavi sottomarini per il collegamento Normandie 3 saranno prodotti nello stabilimento di Arco Felice (Napoli), centro di eccellenza tecnologica e produttiva del Gruppo, per il cui sviluppo sono stati stanziati circa 40 milioni di euro di investimenti nel solo 2012. I cavi terrestri saranno prodotti nella fabbrica di Gron in Francia. L'installazione dei cavi sottomarini sara' realizzata dal team di Global Marine Energy (GME), acquisito di recente dal Gruppo, che vanta particolare esperienza nei collegamenti di parchi eolici offshore ed e' attualmente coinvolto in diversi grandi progetti in fase di realizzazione nel Mare del Nord. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia