martedì 06 dicembre | 23:05
pubblicato il 04/lug/2013 16:19

Province: sindacati, dopo sentenza dare a lavoratori tutele e risposte

(ASCA) - Roma, 4 lug - ''Dopo la sentenza della Corte Costituzionale e' necessario uscire dal caos per dare ai lavoratori della province tutele e risposte certe. A noi interessa un riordino complessivo degli enti territoriali che ne rilanci il ruolo quanto a servizi, professionalita' e bisogni delle comunita' locali. Un riordino che ridiscuta le funzioni degli enti locali senza svuotarne le casse e ristrutturi la spesa, salvaguardando servizi e occupazione.

Eliminando le consulenze inutili e rilanciando la contrattazione''. E' questo il commento di Rossana Dettori, Giovanni Faverin e Giovanni Torluccio - segretari generali di Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl - dopo che la Consulta ha dichiarato l'illegittimita' costituzionale della riforma delle Province contenuta nel decreto Salva Italia. Le tre federazioni chiedono che, in seguito alla bocciatura del decreto, si pensi a ''un nuovo disegno organizzativo e istituzionale che investa anche Regioni e Comuni. Il livello amministrativo provinciale va ridisegnato definendo nuove funzioni di area vasta''. Nello specifico per Cgil, Cisl e Uil occorre una ''riorganizzazione dei livelli amministrativi che elimini la frammentazione delle funzioni fra enti strumentali, enti intermedi, societa' collegate e punti su una dimensione territoriale in grado di integrare i servizi facendo scendere i costi. E' pero' impensabile che cio' avvenga per decreto legge e senza dare certezze ai cittadini su servizi essenziali come edilizia scolastica, formazione professionale e centri per l'impiego, che devono aggiungersi ad ambiente, viabilita' e trasporti''. ''Siamo sempre stati disponibili a ridiscutere l'assetto istituzionale'', concludono Dettori, Faverin e Torluccio ''scommettendo sulle tante professionalita' di cui dispongono gli enti locali. Che vuol dire valorizzazione delle competenze, formazione e riqualificazione professionale''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni