mercoledì 22 febbraio | 20:46
pubblicato il 11/dic/2013 18:55

Proteste: Centrella (Ugl), solidarieta' alla Cgil

(ASCA) - Roma, 11 dic - ''Solidarieta' da parte dell'Ugl alla Cgil per le azioni intimidatorie e provocatorie subite oggi''. Lo dichiara Giovanni Centrella, segretario generale dell'Ugl, commentando i gravi fatti accaduti alle Camere del Lavoro di Andria, Barletta, Cerignola, Biella e Savona, dove e' stato impedito con tentativi di irruzione lo svolgimento delle attivita' lavorative e sindacali ad opera di rappresentanti del movimento dei ''Forconi'', costringendo il dipartimento organizzazione della Cgil a rafforzare i presidi nelle sedi sindacali e innalzare il livello di vigilanza.

''Nessun'altra associazione piu' del sindacato - sottolinea - puo' conoscere e comprendere il disagio profondo e la ribellione che agitano la parte della societa' piu' colpita dalla crisi. Per questo e per un principio di rispetto e di civilta', che non deve mai venire meno, condanniamo simili atti, sconsiderati, scomposti e non utili al bene della comunita', se e' davvero questo l'obiettivo che il movimento si prefigge''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech