sabato 03 dicembre | 04:04
pubblicato il 12/nov/2013 12:00

Proseguono scioperi Cgil, Cisl, Uil per cambiare legge Stabilità

Domani stop e manifestazione a Roma, Camusso venerdì a Milano

Proseguono scioperi Cgil, Cisl, Uil per cambiare legge Stabilità

Roma, 12 nov. (askanews) - Prosegue e s'intensifica la mobilitazione unitaria, promossa da Cgil, Cisl, Uil, per cambiare la legge di Stabilità. Dopo gli scioperi di ieri nella provincia di Cosenza, in Calabria, e di oggi a Potenza e Matera, in Basilicata, che hanno registrato un'altissima adesione, domani, giovedì e venerdì, tutte le province d'Italia saranno interessate dallo sciopero nazionale proclamato dai sindacati confederali lo scorso 21 ottobre contro la ex legge Finanziaria. Un programma intenso, fatto di quattro ore di sciopero che coinvolgeranno i lavoratori di tutti i settori e che si articoleranno a livello territoriale. Domani lo sciopero interesserà il Lazio e la Toscana, con numerose manifestazioni articolate a livello provinciale. Giovedì sarà la volta dell'Emilia Romagna, della Liguria e delle provincie di Belluno, Treviso e Verona, in Veneto. Venerdì, infine, lo sciopero interesserà tutte le altre provincie e regioni del Paese, e vedrà la presenza del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, nella manifestazione che si svolgerà a Milano. Le rivendicazioni alla base della mobilitazione di Cgil, Cisl, Uil, sintetizzate in una piattaforma, mirano "a colpire sprechi e rendite per dare più risorse ai lavoratori e ai pensionati". I sindacati chiedono, infatti, misure per diminuire le tasse sui lavoratori e sui pensionati, così come risorse per rivalutare le pensioni, insieme all'adozione di iniziative per affrontare i nodi irrisolti nella Pa e dare efficienza alla spesa pubblica. Il tutto attraverso "un dettagliato ventaglio di proposte che mirano, tra le altre cose, al taglio degli sprechi e dei costi della politica. Proposte quindi per cambiare radicalmente la legge di Stabilità e dare così quelle risposte necessarie per far ripartire il Paese", affermano i sindacati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari