venerdì 02 dicembre | 19:30
pubblicato il 24/gen/2014 13:02

Prometeia: piu' credito a imprese per uscire da crisi

Prometeia: piu' credito a imprese per uscire da crisi

(ASCA) - Roma, 24 gen 2014 - Per l'economia italiana non sara' sufficiente la ripresa internazionale a garantire a l'uscita dalla recessione ma ''servira' anche la riduzione della frammentazione finanziaria e la possibilita' che la liquidita', mantenuta abbondante dalla politica monetaria espansiva, affluisca veramente alle imprese italiane''. Cosi' il Rapporto di Previsione Prometeia 2014-2016 presentato questa mattina a Bologna. E' ancora presto per trarre conclusioni sugli effetti dell'iniezione di liquidita' apportata dal pagamento degli arretrati delle amministrazioni pubbliche, si legge nel Rapporto, ma i primi risultati segnalano che ''questi fondi sono andati a ridurre l'indebitamento delle imprese piuttosto che a finanziare gli investimenti''. Per Prometeia inoltre '' l'aumento di liquidita' si deve tradurre in maggiore credito bancario per le imprese''.

ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari