domenica 26 febbraio | 20:46
pubblicato il 21/mag/2014 19:01

Profumo: Mps risanata, nessuno ci avrebbe scommesso due anni fa

Non è più un problema per questo Paese

Profumo: Mps risanata, nessuno ci avrebbe scommesso due anni fa

Siena, (askanews) - "Monte dei Paschi di Siena, e neanche la Fondazione, esisterebbero più senza il lavoro che è stato fatto in questi due anni". Lo ha detto il presidente di Banca Mps, Alessandro Profumo, nel corso dell'assemblea dei soci a Siena."Due anni fa nessuno di voi avrebbe scommesso non i soldi che avete nel portafoglio, le monete che avete nel portamonete, sul fatto che Mps riuscisse da questa situazione. Con questo aumento di capitale Monte dei Paschi torna ad essere una banca normale, risanata."Profumo ha rivendicato nell'ultimo trimestre "risultati oggettivamente interessanti" come "l'aumento dei margini di interesse e di commissioni"."Oggettivamente Monte dei Paschi non è più un problema per il sistema bancaria italiano, e per questo Paese".Quanto al rischio assunto dallo Stato con i Monti bond, Profumo ha risposto: "è andata bene, direi di sì".

Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech