domenica 19 febbraio | 20:26
pubblicato il 11/nov/2013 15:16

Produzione industriale: Csc stima +0,3% su mese a ottobre

Produzione industriale: Csc stima +0,3% su mese a ottobre

(ASCA) - Roma, 11 nov - Il Centro studi di Confindustria stima un incremento della produzione industriale dello 0,3% in ottobre su settembre, mentre si attesta a -25% la distanza dal picco di attivita' pre-crisi (aprile 2008). Nel terzo trimestre del 2013 si e' avuta una contrazione della produzione dell'1,0% sul precedente (-0,9%% nel secondo trimestre sul primo). Con la stima Csc di ottobre si registra nel quarto una variazione acquisita di +0,5% (+0,2% ereditato dal terzo). Gli indicatori anticipatori, spiegano gli industriali, sono coerenti con ulteriori marginali progressi dell'attivita' nei mesi autunnali.

Secondo i direttori degli acquisti (indagine Markit), sono migliorati gli ordini ricevuti dalle imprese industriali: l'indice della relativa componente del Pmi manifatturiero per l'Italia si e' attestato in ottobre al di sopra della soglia neutrale di 50 (50,3 da 50,5). La componente riferita agli ordini esteri rappresenta il dato piu' positivo: 55,5, stabile su settembre e in area di espansione per il decimo mese consecutivo grazie agli au-menti delle commesse dai paesi al di fuori dell'Unione Europea. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia