domenica 22 gennaio | 19:45
pubblicato il 05/nov/2012 15:13

Produttività/ Bonanni: Due accordi ma con identico orientamento

Spazio ai contratti aziendali, ma con le piccole ai territoriali

Produttività/ Bonanni: Due accordi ma con identico orientamento

Roma, 5 nov. (askanews) - Due accordi distinti, ma con la "stessa radice" e un "identico orientamento". L'intesa tra sindacati e imprese sulla produttività sarà spacchettata in due parti, una con Confindustria e un'altra con le piccole imprese dell'artigianato, del commercio e del mondo cooperativo. Lo ha detto il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, nel corso di una conferenza stampa, sottolineando che tra le grandi e le piccole imprese ci sono "strumenti contrattuali di diversa natura". In ogni caso la Cisl "farà di tutto affinchè l'accordo si faccia - ha proseguito Bonanni - non abbiamo alcuna intenzione di perdere quei soldi", le risorse promesse dal Governo pari a circa 1,6 miliardi di euro per la detassazione del salario di produttività. Il numero uno della confederazione di via Po ha aggiunto che "si discute ancora con le altre associazioni", ma che "si sta raggiungendo un equilibrio per noi importantissimo. Le parti sociali devono dire la loro ed essere all'altezza delle sfide che il Governo ha posto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4