lunedì 05 dicembre | 06:03
pubblicato il 08/feb/2013 15:52

Prod. Industriale: Cgil, dati inquietanti

Prod. Industriale: Cgil, dati inquietanti

(ASCA) - Roma, 8 feb - ''Segnali inquietanti, come quelli drammatici sulla cassa integrazione di pochi giorni fa, perche' fotografano un Paese che ha sempre tratto forza dalla sua caratura manifatturiera e che rischia di non farcela e di rendere irreversibilmente strutturale il suo declino''. Cosi' il segretario confederale della Cgil, Elena Lattuada, commenta i dati sulla produzione industriale diffusi oggi dall'Istat. Per la dirigente sindacale ''l'urgenza'' dettata dai numeri resi noti oggi dall'istituto statistico, ''frutto di cinque anni di non governo della crisi, impone da subito lo sblocco delle risorse per la cassa in deroga e il rifinanziamento degli sgravi per i lavoratori licenziati da piccole imprese, mentre al prossimo governo indicano il varo immediato di politiche che mettano al centro l'industria, anche e soprattutto attraverso azioni che possano determinare la crescita dimensionale del tessuto di piccole e medie imprese''.

La crescita della dimensione d'impresa, prosegue Lattuada, ''insieme al rilancio degli investimenti in innovazione e ricerca per produrre variazioni vitali nei processi e nei prodotti, dovranno essere passaggi cruciali per dare centralita' al lavoro e alla produzione. Tasselli fondamentali per una prossima e urgente strategia che deve anche prevedere interventi fiscali che favoriscano il reddito dei lavoratori, una riforma della pubblica amministrazione, l'erogazione del credito a famiglie e imprese, per arrivare ad un ritrovato protagonismo del ruolo dello stato nell'economia. Questo Paese - conclude - ha una sola via d'uscita da questa profonda e devastante crisi ed e' quella che passa attraverso la centralita' del lavoro. Il prossimo governo riparta da qui''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari