sabato 21 gennaio | 00:07
pubblicato il 08/feb/2013 15:37

Prod. industriale: Anie Confindustria, incertezza anche a inizio 2013

(ASCA) - Roma, 8 feb - Secondo i dati diffusi dall'ISTAT, l'industria italiana delle tecnologie, Elettrotecnica ed Elettronica, rappresentata da ANIE Confindustria ha registrato anche a dicembre 2012 un andamento negativo nei dati di produzione industriale. A dicembre 2012, nel confronto con lo stesso mese del 2011, l'Elettrotecnica ha sperimentato una flessione della produzione industriale del 6,8%; l'Elettronica dello 0,3% (-7,0% la corrispondente variazione nella media del manifatturiero nazionale). Nel confronto congiunturale le due macro-aree registrano andamenti disallineati. A dicembre 2012, nel confronto con novembre 2012, l'Elettrotecnica ha evidenziato un moderato incremento dei livelli di attivita' industriale (+1,6%).

L'Elettronica ha, invece, confermato una sostanziale stabilita' (+0,1% la corrispondente variazione nella media del manifatturiero nazionale). ''A dicembre 2012 il dato relativo alla produzione industriale ha confermato la lunga e ininterrotta serie negativa iniziata nei primi mesi dell'anno'' - ha dichiarato il Presidente di ANIE Confindustria, Claudio Andrea Gemme - ''Guardando all'intero anno, il 2012 chiude per l'Elettrotecnica e l'Elettronica italiane con una riduzione dei livelli di attivita' vicina al 10%. Per effetto della prolungata fase recessiva rimangono ampi spazi di capacita' produttiva inutilizzata, con conseguenze rilevanti su volumi e margini delle imprese''. ''Cresce il rischio'' - conclude il Presidente ANIE - ''di disperdere importanti tasselli delle competenze tecniche e specialistiche di eccellenza di cui l'industria nazionale e' espressione. A inizio 2013 il quadro macroeconomico continua a essere caratterizzato da una elevata incertezza. Alla forte debolezza del mercato interno si affianca la difficile congiuntura internazionale, che non consente al canale estero di compensare pienamente la fragilita' della domanda nazionale''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4