giovedì 08 dicembre | 15:46
pubblicato il 07/lug/2014 15:16

Privatizzazioni: Ugl, preoccupati da riflessi occupazionali

(ASCA) - Roma, 7 lug 2014 - ''Siamo preoccupati per il piano di privatizzazioni ipotizzato dal governo, sia per i grandi gruppi multinazionali, Eni e Enel, che per le partecipate piu' piccole, come Poligrafico dello Stato, perche' potrebbe comportare modifiche significative ai piani aziendali ed alle strategie di impresa con inevitabili ripercussioni sui livelli occupazionali''. Lo dichiara il segretario nazionale dell'Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, commentando le notizie di stampa in merito, ed evidenziando come ''cio' che temiamo e' che, nonostante i vincoli imposti dalla legge in settori di rilevanza strategica come l'energia e il gas, le cessioni possano essere il preludio di nuove strategie penalizzanti non solo per i lavoratori diretti, ma anche per i vasti indotti italiani. Strategie che nel caso di Eni - aggiunge il sindacalista - appaiono piu' che semplici timori, dato il drastico piano di riconversione ventilato, sul quale sono doverosi chiarimenti''.

''Intanto - conclude - continua a Gela il blocco degli straordinari con una protesta a oltranza per spingere i vertici Eni a chiarire quali saranno le sorti della raffineria''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni