giovedì 19 gennaio | 10:10
pubblicato il 11/dic/2013 17:43

Privatizzazioni: M5S, no a perdita 40% Enav. E' societa' in salute

(ASCA) - Roma, 11 dic - ''Enav si e' appena aggiudicata la gara internazionale per la gestione del piu' grande progetto di sviluppo aeroportuale presso il DubaiWorld Central Airport. In un contesto di tale capacita' di gestione, innovazione, e rapidita' nel cogliere le occasioni di sviluppo, suona ancora piu' paradossale l'ultimo decreto del Governo Letta, che mette sul mercato il 40% di Enav Spa''. Lo dichiarano in una nota i membri del Movimento 5 Stelle in commissione Trasporti alla Camera. ''Il Movimento 5 Stelle e' da sempre contrario alle privatizzazioni tout court, basate sull'assunto che il privato e' meglio del pubblico e ritiene che i problemi delle aziende pubbliche siano da ricercare in ambiti politici e di mala gestione che, purtroppo, sempre piu' spesso influiscono sui risultati di tali aziende. Non condividiamo affatto - aggiungono i parlamentari del M5S - la logica in base alla quele nel momento i cui le aziende devono investire, si ricorre ai soldi pubblici, mentre quando si tratta di guadagnare subentra il privato''. Pertanto, ''manifestiamo il nostro plauso, per questa nostra eccellenza in campo aeronautico, e ribadiamo che non e' accettabile la svendita di una parte di un azienda pubblica che ha bilanci in utile, performance tecnologiche di tutto rispetto, e produce occupazione, sicurezza e benessere, oltre ad essere un fondamentale asset strategico per il Paese''.

Proprio riguardo agli assets, ''precisiamo che per quelli legati alla sicurezza nazionale non c'e' privatizzazione che tenga''. ''La loro importanza - concludono i deputati - va al di la' dell'immediato ritorno economico e genera, come in questo caso, ripercussioni cosi' devastanti da mettere sin d'ora in dubbio la nostra possibilita' e capacita' di portare il nostro Paese al di fuori della crisi in atto''.

red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina