giovedì 08 dicembre | 10:45
pubblicato il 22/nov/2013 14:50

Privatizzazioni: Centrella (Ugl), operazione discutibile e rischiosa

(ASCA) - Roma, 22 nov - ''Per quanto possano essere evidenti le ragioni che spingono il governo a privatizzare o, meglio, a vendere quote azionarie di importanti societa' pubbliche, orientare l'obiettivo di tale discutibile intervento alla riduzione del debito e al sostegno della spesa pubblica resta in ogni caso un'operazione molto rischiosa''. Lo sostiene il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, commentando il piano varato dal Cdm che secondo le aspettative del governo dovrebbe generare introiti pari a 10-12 miliardi di euro.

Per Centrella ''e' rischiosa sia per la debolezza del nostro sistema politico in continua fibrillazione e in costante conflitto, tale cioe' da poter prestare il fianco a eventuali speculazioni non proprio coincidenti con l'interesse nazionale, sia per la parallela fragilita' del sistema economico, a sostengo del quale dovrebbero essere portate avanti prima ancora misure orientate all'efficienza e alla competitivita', iniziando da una seria riforma fiscale passando per strumenti volti a garantire i nostri asset industriali piu' strategici''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni