domenica 22 gennaio | 00:54
pubblicato il 02/set/2014 19:38

Prima riunione della task force al Mise per "industrial compact"

All'incontro anche De Vincenti, Crapelli e Tamagnini (ASCA) - Roma, 2 set 2014 - Prima riunione presso il ministero dello Sviluppo Economico della task force voluta dal ministro, Federica Guidi, al fine di elaborare un "industrial compact" italiano. Alla riunione aperta dal viceministro allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti e coordinata dal capo segreteria tecnica del ministro, Stefano Firpo, erano presenti Roberto Crapelli (amministratore delegato di Roland Berger Italia), Fabrizio Pagani (capo segreteria tecnica del ministro dell'Economia), Carlo Altomonte (docente Economia Integrazione all'Universita' Bocconi), Giorgio Barba Navaretti (professore ordinario di Economia politica all'Universita' degli Studi di Milano), Gregorio De Felice (Head of economic research division IntesaSanpaolo), Tommaso Nannicini (professore associato di Economia politica all'Universita' Bocconi), Maurizio Tamagnini (amministratore delegato Fondo Strategico Italiano).

Red/Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4