venerdì 09 dicembre | 11:34
pubblicato il 14/mag/2013 16:47

Prima Industrie: migliorano ricavi e redditivita' operativa

(ASCA) - Roma, 14 mag - Prima Industrie migliora i risultati nel primo trimestre con un risultato netto negativo per 0,8 milioni, piu' che dimezzato rispetto al 2012, a fronte di ricavi in crescita del 4% a 72,9 milioni e un ebit a 1,7 milioni (+6%). Gianfranco Carbonato, presidente ed amministratore delegato del Gruppo, rileva che ''in controtendenza rispetto al settore dei beni di investimento che ha iniziato l'anno in flessione, particolarmente significativa per le imprese italiane, il nostro Gruppo ha chiuso il primo trimestre 2013 in miglioramento rispetto al corrispondente periodo del 2012. Alla luce dell'ottimo andamento dell'acquisizione ordini, che ha segnato su base trimestrale il miglior risultato dal secondo trimestre 2008, ci aspettiamo di continuare questo trend positivo nel corso dell'esercizio in cui ci focalizzeremo su un ulteriore rafforzamento della redditivita' e della struttura finanziaria''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina