lunedì 20 febbraio | 13:05
pubblicato il 16/apr/2014 17:17

Prima Industrie: cala fatturato crescono i margini

(ASCA) - Torino, 16 apr 2014 - Si e' chiuso con un fatturato in lieve calo ma margini in crescita il bilancio 2013 di Prima Industrie. A livello di gruppo il fatturato e' stato pari a 335,8 milioni di euro (-3,9% rispetto a 349,3 milioni di euro nel 2012), Ebitda pari a 30,6 milioni di euro (+5,5% rispetto a 29,0 milioni di euro), Ebit pari 18,7 milioni di euro (+6,3% rispetto a 17,6 milioni di euro) e un utile netto pari a 5,4 milioni di euro (rispetto a 5,3 milioni di euro).

L'utile di esercizio della capogruppo pari a 2,6 milioni di euro e' stato destinato a riserva legale per 134mila euro e a riserva straordinaria per 2,54 milioni. Il nuovo Consiglio di Amministrazione tenutosi dopo l'assemblea ha proceduto ad attribuire deleghe esecutive al Presidente, Gianfranco Carbonato, nominandolo Presidente Esecutivo e ha nominato Amministratori Delegati Ezio Basso e Domenico Peiretti, attribuendo loro deleghe operative.

com/eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia