sabato 10 dicembre | 19:20
pubblicato il 27/ago/2011 11:44

Prezzi/ Consumatori: In arrivo stangata da oltre 1.500 euro

Incessante aumento di prezzi e tariffe. Serve stop

Prezzi/ Consumatori: In arrivo stangata da oltre 1.500 euro

Roma, 27 ago. (askanews) - Una stangata di oltre 1.500 euro per le famiglie italiane. Rincari per tutti i settori, a cominciare da alimentazione, assicurazioni, libri scolastici, biglietti dei treni, benzina, riscaldamento. A lanciare l'allarme sono Adusbef e Federconsumatori, secondo i quali a settembre sono in arrivo nuovi aumenti dei prezzi che faranno lievitare la stangata 2011 a oltre 1.500 euro. Per questo è indispensabile, prima di tutto, "avviare severi controlli e verifiche per eliminare ogni ombra di speculazione", dichiarano Rosario Trefiletti (Federconsumatori) ed Elio Lannutti (Adusbef). Per le due associazioni "è assolutamente insopportabile che in molti settori dell'economia si stiano verificando aumenti di prezzi e tariffe. Ciò si può ascrivere solo a volontà speculative che nulla dovrebbero avere con sane regole di mercato. Infatti, il Paese è attraversato da una forte contrazione dei consumi, a partire da quelli legati all'alimentazione". Federconsumatori e Adusbef chiedono, quindi, "il blocco e rivendicano maggiori verifiche, controlli e soprattutto sanzioni da tutte le autorità istituzionali preposte, dal Governo alle varie Authority ai corpi ispettivi dello Stato su quanto sta accadendo, lo ripetiamo in tutti i settori, dall'acquisto di un chilo di pere alle tariffe RC auto, dal prezzo della benzina a quello della raccolta dei rifiuti, soprattutto quando, come in campo energetico, oltre alla contrazione dei consumi si registra anche una forte diminuzione del prezzo della materia prima".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina