venerdì 09 dicembre | 07:26
pubblicato il 14/mag/2014 13:14

Previdenza: Cisl, quella complementare componente essenziale welfare

(ASCA) - Roma, 14 mag 2014 - ''Governo, parlamento e parti sociali devono tornare a considerare la previdenza complementare come una componente essenziale del welfare''.

Lo ha dichiarato il Segretario confederale della Cisl, Maurizio Petriccioli, intervenendo a Milano alla Giornata nazionale della Previdenza. ''Questo significa - ha aggiunto - puntare decisamente su una educazione previdenziale diffusa, rafforzare il ruolo della contrattazione collettiva nello sviluppo della previdenza complementare e offrire ai fondi pensione nuove opportunita' di investimento che consentano di dirottare una parte del cospicuo risparmio previdenziale attualmente gestito, verso il finanziamento dell'economia reale del nostro Paese, con adeguate garanzie per i lavoratori iscritti''. ''Occorre rimuovere gli ostacoli - ha concluso Maurizio Petriccioli - che, impedendo l'adesione generalizzata ai fondi pensione in tutti i settori produttivi, limitano attualmente la possibilita' dei lavoratori di conseguire livelli adeguati di copertura previdenziale nell'eta' anziana''.

red-glr/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni