venerdì 09 dicembre | 05:37
pubblicato il 05/set/2014 15:49

Praet (Bce): in board discussione molto ricca ma non conflittuale

Differenti gradi di preoccupazione su tempi e portata azione (ASCA) - Cernobbio (CO), 5 set 2014 - Sulle misure adottate ieri dalla Bce "c'e' stata una discussione rispettosa, la discussione e' stata molto ricca ma non conflittuale". Lo ha spiegato Peter Praet, membro dell'executive board e chief economist della Bce, a margine del workshop Ambrosetti.

"Siamo stati unanimi nel riconoscere che i segnali provenienti dagli ultimi dati sono motivo di preoccupazione, ma poi ci sono state differenti gradi di preoccupazione, sulla tempistica per agire e sulla portata - ha spiegato - Alcuni hanno spiegato che bisognava attendere ancora un po' di piu' ma posso dire che il comunicato finale e' stato ben supportato".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni