lunedì 23 gennaio | 18:04
pubblicato il 05/set/2014 15:49

Praet (Bce): in board discussione molto ricca ma non conflittuale

Differenti gradi di preoccupazione su tempi e portata azione (ASCA) - Cernobbio (CO), 5 set 2014 - Sulle misure adottate ieri dalla Bce "c'e' stata una discussione rispettosa, la discussione e' stata molto ricca ma non conflittuale". Lo ha spiegato Peter Praet, membro dell'executive board e chief economist della Bce, a margine del workshop Ambrosetti.

"Siamo stati unanimi nel riconoscere che i segnali provenienti dagli ultimi dati sono motivo di preoccupazione, ma poi ci sono state differenti gradi di preoccupazione, sulla tempistica per agire e sulla portata - ha spiegato - Alcuni hanno spiegato che bisognava attendere ancora un po' di piu' ma posso dire che il comunicato finale e' stato ben supportato".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4