lunedì 05 dicembre | 02:18
pubblicato il 01/mar/2013 12:09

Poste: Sarmi, azienda e' diventata modello di riferimento

Poste: Sarmi, azienda e' diventata modello di riferimento

(ASCA) - Roma, 1 mar - Poste e' l'azienda italiana piu' ammirata al mondo secondo la ''World's Most Admired Companies 2013'', la classifica stilata dal prestigioso periodico economico-finanziario Usa, Fortune, che valuta la reputazione internazionale delle imprese. Nell'edizione 2013 Poste Italiane ottiene il miglior risultato assoluto tra le sette aziende tricolori sottoposte all'annuale giudizio dagli osservatori ed esperti di Fortune. ''Siamo la prima azienda italiana. Questo dimostra che a livello internazionale la reputazione di Poste Italiane e' cresciuta costantemente, un riconoscimento che ci riempie d'orgoglio e premia il nostro impegno e la nostra capacita' di innovare - commenta l'Ad di Poste Italiane Massimo Sarmi - Il giudizio di un osservatorio cosi' prestigioso conferma che Poste Italiane e' ormai considerata un modello di riferimento per le aziende del settore logistico-postale di molti paesi del mondo''.

Con il consolidamento della posizione nella graduatoria globale della sezione Delivery, il settore di riferimento logistico-postale, Poste Italiane porta a sette le presenze consecutive in classifica insieme ai piu' importanti operatori mondiali. Nella classifica 2013, Poste Italiane ha raggiunto il punteggio di 5.63 con un forte incremento rispetto al 5.23 dell'edizione 2012.

rd/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari