lunedì 23 gennaio | 12:33
pubblicato il 25/set/2013 18:00

Poste: oltre 200 aziende Nord Est a convegno su e-commerce

(ASCA) - Roma, 25 set - Oltre 200 aziende del Nord Est hanno partecipato all'incontro voluto da Poste Italiane, con Unindustria Treviso, Confindustria Vicenza e Confindustria Padova, per parlare di e-commerce e di nuove opportunita' di mercato. L'incontro, tenutosi oggi a Treviso e' stata l'occasione per condividere le opportunita' di espansione commerciale derivanti dal commercio elettronico. Il valore dell'e-commerce b2c a livello globale ha infatti superato per la prima volta il tetto dei mille miliardi di dollari, mentre in Italia si prevede un trend di crescita di quasi il 20% annuo con una previsione di fatturato stimato al 2016 di circa 20 miliardi di euro.

''Le aziende italiane presenti sul canale on-line - si legge in una nota - sono piu' competitive nel panorama internazionale e presentano una crescita dell'export di tre volte superiore rispetto alle aziende che operano unicamente off-line. L'e-commerce, pertanto, rappresenta una grande opportunita' per l'internazionalizzazione delle imprese italiane''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4