domenica 04 dicembre | 09:10
pubblicato il 28/feb/2013 19:11

Poste Italiane: consolida 4* posto nella classifica di Fortune

(ASCA) - Roma, 28 feb - Poste Italiane ha consolidato il quarto posto mondiale nella edizione 2013 della ''World's Most Admired Companies'' stilata da Fortune migliorando il punteggio a 5,63 rispetto al 5,26 dell'edizione 2012. Lo annuncia la societa' sottolineando che, insieme con Dhl che conquista la prima posizione, Poste Italiane e' l'unica a crescere nel punteggio tra i primi quattro in classifica. ''Poste Italiane e' ancora una volta tra le ''magnifiche cinque'' aziende globali del settore, un riconoscimento internazionale al nostro impegno, che ci riempie di orgoglio e premia il modello di business e la nostra capacita' di innovare - ha dichiarato l'AD Massimo Sarmi. Fino a pochi anni fa salire sul podio della classifica di Fortune sembrava un traguardo quasi irraggiungibile, ma negli ultimi anni concentrandoci sull'innovazione abbiamo sviluppato un modello di business ormai ritenuto un punto di riferimento internazionale''. Nella sezione Delivery, il settore di riferimento logistico-postale, Poste Italiane si inserisce per il settimo anno consecutivo nella short list dei piu' importanti operatori globali. Nella nuova classifica, che vede in testa Dhl, Poste Italiane consolida la quarta posizione a ridosso di grandi colossi come Fedex e Ups, entrambe in frenata nella votazione rispetto all'edizione precedente, e si mantiene davanti a La Poste. com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari