domenica 26 febbraio | 18:14
pubblicato il 12/set/2013 14:47

Poste Italiane: BancoPosta Studi per finanziamento spese istruzione

(ASCA) - Roma, 12 set - Poste Italiane, come negli anni scorsi, nell'intento di favorire l'istruzione e venire incontro alle necessita' delle famiglie, propone un finanziamento che sostiene lo studio dei figli e valorizza il loro futuro.

Disponibile fino al 31 dicembre 2013, Prestito BancoPosta Studi offre condizioni vantaggiose e si puo' richiedere nei principali uffici postali, con l'accredito in pochi giorni sul proprio conto BancoPosta. Permette di ottenere 1.000 euro per ogni figlio iscritto alla scuola elementare o alla media inferiore, 2.000 euro se e' iscritto alla scuola media superiore, 3.000 euro se invece frequenta l'universita', corsi professionali o di specializzazione. L'importo massimo erogabile e' di 5.000 euro per famiglia, rimborsabili da 12 a 24 rate mensili, addebitate direttamente sul conto BancoPosta.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech