lunedì 23 gennaio | 20:40
pubblicato il 12/set/2013 14:47

Poste Italiane: BancoPosta Studi per finanziamento spese istruzione

(ASCA) - Roma, 12 set - Poste Italiane, come negli anni scorsi, nell'intento di favorire l'istruzione e venire incontro alle necessita' delle famiglie, propone un finanziamento che sostiene lo studio dei figli e valorizza il loro futuro.

Disponibile fino al 31 dicembre 2013, Prestito BancoPosta Studi offre condizioni vantaggiose e si puo' richiedere nei principali uffici postali, con l'accredito in pochi giorni sul proprio conto BancoPosta. Permette di ottenere 1.000 euro per ogni figlio iscritto alla scuola elementare o alla media inferiore, 2.000 euro se e' iscritto alla scuola media superiore, 3.000 euro se invece frequenta l'universita', corsi professionali o di specializzazione. L'importo massimo erogabile e' di 5.000 euro per famiglia, rimborsabili da 12 a 24 rate mensili, addebitate direttamente sul conto BancoPosta.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4