lunedì 20 febbraio | 17:01
pubblicato il 31/lug/2014 11:58

Portogallo: Banco Espirito Santo crolla in Borsa dopo perdita record

(ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - Perdita record per Banco Espritio Santo. Nel primo semestre la principale banca del Portogallo ha accusato una maxi-perdita di 3,57 miliardi di euro, il rosso piu' elevato in tutta la storia del paese. Le autorita' di Borsa di Lisbona avevano deciso di far slittare l'apertura delle contrattazioni sul titolo di oltre un'ora per attendere la comunicazione sulla semestrale. All'avvio degli scambi una pioggia di vendite si e' abbattuta sul titolo che mostra un crollo del 45%. Il tonfo dell'istituto portoghese si e' riflesso anche sulle altre piazze finanziarie del Vecchio continente con investitori molto nervosi.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia