domenica 26 febbraio | 09:09
pubblicato il 22/nov/2011 10:36

Pomigliano, tra gli operai Fiat che produrranno la nuova Panda

Intanto Lingotto estende a tutto il gruppo "modello Pomigliano"

Pomigliano, tra gli operai Fiat che produrranno la nuova Panda

Riapre lo stabilimento di Pomigliano d'Arco per avviare la produzione di 3.500 nuove Panda da parte della newco Fiat, Fabbrica Italia. Contemporaneamente il Lingotto ha dato la disdetta ai precedenti accordi sindacali estendendo il "Modello Pomigliano" a tutto il gruppo a partire da gennaio. Il Segretario della Fim Cisl Campania Giuseppe Terracciano spiega in che cosa consiste la novità.Tra le Tute blu di Pomigliano c'è grande soddisfazione per la riapertura delle catene di produzione.Il lancio della nuova Panda, prodotta a Pomigliano è previsto per metà febbraio 2012.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech