venerdì 02 dicembre | 19:12
pubblicato il 18/giu/2014 13:58

Poletti: ridurremo tutele passive sul lavoro, sono tossiche

Si punterà a realizzare con gradualità politiche attive

Poletti: ridurremo tutele passive sul lavoro, sono tossiche

Roma, (askanews) - Le tutele passive sul lavoro sono "tossiche", e saranno ridotte sempre di più. Il ministro Giuliano Poletti non entra nel dettaglio su cosa verrà tagliato e in che modo: assicurazione sociale per l'impiego, cassa integrazione o mobilità. Ma assicura che la riforma degli ammortizzatori sociali sarà un caposaldo della legge delega sul lavoro e produrrà un radicale cambiamento, anche se graduale.Per il momento, il ministro del lavoro incassa il successo della Garanzia Giovani: sono 87mila i giovani iscritti al programma "Youth Guarantee" e il 53% degli aderenti è donna. Il numero delle adesioni va avanti al ritmo di 3-4mila al giorno."La dinamica scelta è corretta - ha detto il ministro - i fatti ci stanno dando ragione. I problemi, piccoli o grandi, li abbiamo risolti e abbiamo imboccato la strada giusta. La stessa cosa stiamo cercando di fare con le imprese. Ce ne sono già alcune che si sono registrate e considero ragionevole che per le imprese accada la stessa cosa avvenuta con i giovani".

Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed: made in Italy, ricerca, tecnologia
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari