domenica 11 dicembre | 09:12
pubblicato il 22/set/2014 17:10

Poletti: morti su lavoro a Rovigo fatto... -rpt

Ci sono ancora elementi di pericolosita' e rischio troppo alti (ASCA) - Rimini, 22 set 2014 - Nonostante le iniziative fatte per migliorare le condizioni di lavoro nelle aziende, "ci sono ancora elementi di pericolosita' e rischio troppo alti". Lo sostiene il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che giudica l'uccisione dei lavoratori per aver inalato acido solforico in una ditta per lo smaltimento di rifiuti speciali di Ca' Emo "un fatto veramente terribile".

"E' accaduto un terribile incidente sul lavoro - ha detto Poletti al termine dell'inaugurazione di Tecnargilla a Rimini -, e' una cosa veramente terribile. Per quanto in questi anni si siano fatte cose importanti per la sicurezza, e i numeri dicono che c'e' una condizione di migliore sicurezza, nonostante cio' non ci siamo ancora". Perche' "fino a quando accadono fatti tragici come questi vuol dire che ci sono ancora degli elementi di pericolosita' e rischio troppo alti".

"Questo - ha aggiunto il ministro - e' un incentivo e una spinta, un atto di responsabilita' che dobbiamo compiere perche' di fronte a questi fatti dobbiamo sempre pretendere di piu' e produrre condizioni dove una persona non debba giocarsi l'esistenza sul posto di lavoro".

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina