giovedì 08 dicembre | 20:02
pubblicato il 30/ago/2014 12:00

Poletti: entro fine anno completiamo Jobs act

Commissione Senato ha quasi completato lavori poi passa a Camera

Poletti: entro fine anno completiamo Jobs act

Bologna, 30 ago. (askanews) - "I tempi che noi ci siamo prefissi sono entro la chiusura della presidenza italiana in Europa, questo vuol dire entro la fine dell'anno". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine di un dibattito alla Festa de l'Unità nazionale a Bologna, dove ha ricordato l'iter del provvedimento. "A settembre la discussione sarà aperta al Senato - ha spiegato Poletti -, perché praticamente la Commissione lavoro al Senato ha quasi completato i propri lavori" e quindi "passerà alla Camera". "Io sono convinto - ha aggiunto - che questo si possa fare e quindi chiuderla anticipatamente rispetto alla fine dell'anno e immediatamente dopo si devono produrre i decreti delegati. Noi stiamo predisponendo i materiali di base per potere fare i decreti rapidamente. Abbiamo 6 mesi tutto compreso ma noi vogliamo essere molto più veloci".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni