sabato 25 febbraio | 16:58
pubblicato il 26/giu/2014 12:29

Pmi: Minucci, finanziarle attraverso soggetti specializzati

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - Finanziamenti diretti delle assicurazioni verso l''economia reale'? '''Siamo disponibili a favorire la diversificazione delle fonti di finanziamento per le imprese e per le grandi infrastrutture del paese''.

Cosi' il presidente dell'Ania, l'associazione delle compagnie assicurative, Aldo Minucci, a margine dell' assemblea annuale dell'Ivass, l'Authority di vigilanza sul comparto assicurativo.

''Ma come assicuratori investiamo i soldi dei nostri assicurati, dunque dobbiamo prestare attenzione ai profili di rischio degli investimenti, compreso quello del rischio credito. Quindi le risorse vanno canalizzate attraverso soggetti terzi che abbiano una professionalita' specifica nella valutazione del rischio legato a questo tipo di investimenti e compartecipino al rischio'', sottolinea Minucci. Dunque non investimenti diretti in strumenti emessi dalle societa', come nel caso dei minibond per le piccole e medie imprese (Pmi), ma investimenti in fondi specializzati che sottoscrivono gli strumenti di debito emessi per il finanziamento delle imprese e delle infrastrutture.

men/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech