martedì 06 dicembre | 22:52
pubblicato il 09/ott/2013 14:45

Pmi: Fmi, in Portogallo, Spagna e Italia sono troppo indebitate

(ASCA) - Roma, 9 ott - Piccole e medie imprese troppo indebitate e con bassa profittabilita' sono il problema delle banche spagnole, italiane e portoghesi, almeno di quelle piu' deboli che si trovano a finanziare clienti con un piu' alto profilo di rischio di credito, lo scrive il Fondo Monetario Internazionale nel capitolo nel Global Financial Stability Report.

''Piu' di tre quarti del debito delle imprese in Spagna e in Portogallo e circa la meta' di quello delle imprese in Italia e' in capo a societa' che hanno un rapporto debito/attivo uguale o superiore al 40%'' e' scritto nel rapporto. Cosi' il debito elevato e la bassa capacita' di fare profitti interagiscono e rendono difficile il rimborso del debito, a cio' si aggiungono gli effetto della crisi del debito sovrano che aumenta i costi di raccolta delle banche e, conseguentemente, ''i costi dei finanziamenti alle imprese''. Il Fondo calcola che senza il rischio sovrano, 'i prestiti alle imprese in Italia sarebbero piu' bassi dell'1% e in Spagna dell1,6%''.

L'interazione tra la bassa profittabilita' delle imprese e l'aumento del costo dei prestiti dovuto alla crisi del debito sovrano e' piuttosto evidente tra le imprese dei diversi paesi dell'Eurozona. A fine 2011, al top del rischio si sono le imprese portoghesi dove il debito vale 6 volte il Margine Lordo Operativo (Mol), poi le spagnole dove il debito e' pari a 5,5 volte il Mol, poi le italiane con un rapporto a 3,5.

Per le imprese di questi tre paesi il rapporto debito/Mol e' cresciuto a partire dall'inizio della crisi economica e finanziaria. Al contrario le imprese francesi e tedesche hanno migliorato il loro profilo finanziario con un rapporto debito/Mol sceso a 2,5 volte, a meta'2009 era invece a 3 lo stesso livello di quelle italiane.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni