sabato 25 febbraio | 15:28
pubblicato il 09/ott/2013 14:45

Pmi: Fmi, in Portogallo, Spagna e Italia sono troppo indebitate

(ASCA) - Roma, 9 ott - Piccole e medie imprese troppo indebitate e con bassa profittabilita' sono il problema delle banche spagnole, italiane e portoghesi, almeno di quelle piu' deboli che si trovano a finanziare clienti con un piu' alto profilo di rischio di credito, lo scrive il Fondo Monetario Internazionale nel capitolo nel Global Financial Stability Report.

''Piu' di tre quarti del debito delle imprese in Spagna e in Portogallo e circa la meta' di quello delle imprese in Italia e' in capo a societa' che hanno un rapporto debito/attivo uguale o superiore al 40%'' e' scritto nel rapporto. Cosi' il debito elevato e la bassa capacita' di fare profitti interagiscono e rendono difficile il rimborso del debito, a cio' si aggiungono gli effetto della crisi del debito sovrano che aumenta i costi di raccolta delle banche e, conseguentemente, ''i costi dei finanziamenti alle imprese''. Il Fondo calcola che senza il rischio sovrano, 'i prestiti alle imprese in Italia sarebbero piu' bassi dell'1% e in Spagna dell1,6%''.

L'interazione tra la bassa profittabilita' delle imprese e l'aumento del costo dei prestiti dovuto alla crisi del debito sovrano e' piuttosto evidente tra le imprese dei diversi paesi dell'Eurozona. A fine 2011, al top del rischio si sono le imprese portoghesi dove il debito vale 6 volte il Margine Lordo Operativo (Mol), poi le spagnole dove il debito e' pari a 5,5 volte il Mol, poi le italiane con un rapporto a 3,5.

Per le imprese di questi tre paesi il rapporto debito/Mol e' cresciuto a partire dall'inizio della crisi economica e finanziaria. Al contrario le imprese francesi e tedesche hanno migliorato il loro profilo finanziario con un rapporto debito/Mol sceso a 2,5 volte, a meta'2009 era invece a 3 lo stesso livello di quelle italiane.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech