domenica 22 gennaio | 17:41
pubblicato il 14/mar/2014 17:32

Pmi: CDP, perfezionata prima adesione al plafond 'Beni strumentali'

(ASCA) - Roma, 14 mar 2014 - E' stata perfezionata la prima adesione al Plafond ''Beni Strumentali'', il nuovo strumento messo in campo da CDP, a sostegno delle PMI, per favorire l'acquisto di macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuove da utilizzare per uso produttivo, nonche' di hardware, software e tecnologie digitali. Lo comunica, in una nota, la CDP precisando che ha aderito allo strumento il Gruppo Banco popolare.

A un mese dalla firma della Convenzione MiSE-ABI-CDP che disciplina il Plafond ''Beni Strumentali'', risulta dunque pienamente attiva la linea di provvista (2,5 miliardi di euro) sulla quale le PMI, a partire dal prossimo 31 marzo, potranno richiedere finanziamenti agli Istituti aderenti, affiancati da una contribuzione pubblica, erogata direttamente dal Ministero dello sviluppo economico.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4