lunedì 23 gennaio | 09:39
pubblicato il 27/gen/2015 19:31

Pitti Uomo, Pesce: Allegri tra heritage e modernità

Lo stile dipende dai materiali e sofisticatezza dei dettagli

Pitti Uomo, Pesce: Allegri tra heritage e modernità

Firenze, (askanews) - Le interviste dell'eccellenza del Made in Italy presentata a Pitti Uomo: lo stilista Vito Pesce, new entry da Allegri, firma il nuovo corso della collezione:

"La struttura della collezione è in quattro sezione: la prima è quella Heritage, ovvero linka con il passato e la memoria, ma con uno slancio in avanti fatto dalla ricerca di materiali e da sofisticatezza di dettagli; le altre sezioni sono: travel pack, ovvero capi multifunzione da viaggio impacchettabili; double concept, dove ci sono elementi di reversibilità e dove si abbinano materiali di natura diversa; l'ultima è la sezione che chiamiamo Urban, fatta con materiali tecnici ma molto più legata al vestire quotidiano".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4