lunedì 23 gennaio | 22:38
pubblicato il 28/gen/2015 10:45

Pitti Uomo, Guardiani: un brand dal formale all'ultrafashion

Cerchiamo equilibrio fra forme e tendenze

Pitti Uomo, Guardiani: un brand dal formale all'ultrafashion

Firenze, (askanews) - Le interviste dell'eccellenza del Made in Italy presentata a Pitti Uomo: Rubina Guardiani, Direttore creativo dalla casa di calzature.

"La Alberto Guardiani è una azienda che esiste da oltre 60 anni, siamo la seconda generazione e noi figlie probabilmente saremo la terza. E' un'azienda di tipo familiare ma strutturata per competere a livello internazionale. Il Dna del brand è contemporaneo, con prodotti dal formale all'ultrafashion, ma l'impronta è di un grande equilibrio tra forme e tendenze, tra passato e presente. Sono scarpe facili da indossare, ma con grande contenuto stilistico. La nostra caratteristica principale è l'attenzione al dettaglio, facciamo prodotti che sono unici a loro modo".

"Per noi Pitti è una grande vetrina in cui trasferire il nostro Dna, ogni stagione scegliamo delle tendenze, per questa abbiamo puntato sullo stile British English, ma con eleganza contemporanea" conclude Rubina Guardiani.

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4