martedì 21 febbraio | 22:49
pubblicato il 29/gen/2015 09:47

Pitti Uomo, Camozzi: nostra linea tra casual, british e classico

Giochiamo molto sui colori e sui materiali

Pitti Uomo, Camozzi: nostra linea tra casual, british e classico

Firenze, (askanews) - Le interviste dell'eccellenza del Made in Italy presentata a Pitti Uomo: Gabriele Camozzi, marketing project manager presso Cotonificio Albini Spa/Thomas Mason. "Ci sono diversi stili all'interno della stessa collezione. C'è una parte che è più casual, giocata molto sui colori più sofisticati - grigi, azzurri e bordeaux - e gioca anche sulle materie prime - cotone, flanellati, seta. Poi c'è una sezione più inglese, New British, più eccentrica e colorata, con righe molto marcate. C'è poi una parte di Denim. Innovazione per creare cravatte e papillon. Infine c'è una parte più classica, legata alle occasioni speciali, con neri e blu".

Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia